Titoli esplosivi con After Effects e gli effetti CC – 1a parte

Guido Bedont

Guido Bedont

Guido Bedguy Bedont
After Effects, Maya & Photoshop specialist. Da più di 15 anni inserito nel mondo della pubblicità e della televisione è il “regista” di tutto il materiale video che trovi su Total-Photoshop. Co-fondatore del sito, non ama apparire, preferisce fare. Grande appassionato di grafica animata, 3D ed effetti speciali è l’autore di tutti gli spot e le sigle di Total-Photoshop oltre che dei videotutorial su After Effects, ovviamente.
Tutorial TV > AFTER EFFECTSEpisodio 28

Titoli esplosivi con After Effects e gli effetti CC – 1a parte

Se avete la versione extended di After Effects allora troverete particolarmente interessante la realizzazione di questo effetto che utilizza i plugin CC (Cycore).
L’effetto che realizziamo consente di creare l’esplosione di un oggetto come un logo, un testo o un’immagine.

Non riesci a visualizzare il video tutorial? Aggiorna il suo browser, disattiva eventuali blocchi ai contenuti pubblicitari e… buona visione!

Se avete la versione extended di After Effects allora troverete particolarmente interessante la realizzazione di questo effetto che utilizza i plugin CC (Cycore).
L’effetto che realizziamo consente di creare l’esplosione di un oggetto come un logo, un testo o un’immagine.

Se avete la versione extended di After Effects allora troverete particolarmente interessante la realizzazione di questo effetto che utilizza i plugin CC (Cycore).
L’effetto che realizziamo consente di creare l’esplosione di un oggetto come un logo, un testo o un’immagine.


Commenti

  1. Pingback: Tweets that mention After Effects: video tutorial titoli esplosivi con gli effetti CC -- Topsy.com

  2. valerio

    ciao! come sempre i tuoi tutorial sono interessantissimi!!! però mi sorge un “dubbio/idea” :D cercavo di capire se fosse possibile applicare quest’effetto in maniera diversa ovvero: immagina un logo che, invece di esplodere in forme casuali,esploda a forma di “numeri”(del tutto casuali ovviamente) con la stessa e identica dinamica dei pezzettini in cui si rompe applicando il filtro spiegato nel tutorial. spero di essermi spiegato decentemente e di non aver detto qualche “scemenza” in quanto non esperto del settore. vi ringrazio in anticipo!

    1. Giorgia Gatti

      lq risposta a questa domanda interesserebbe anche a me..infatti vorrei far esplodere il mio testo in tante piccole farfalle…

  3. giuseppe

    After effect accetta anche file vettoriali di illustrator? Ho visto che usate file png con trasparenza ma sarebbe possibile usare anche file psd o tif?

  4. carlo

    Ciao, ho un problema con AE, io ho un macbook e purtroppo alcuni effetti (diciamo la maggior parte) come “after shake” sono in formato ffx e su mac OS non si possono aprire perchè è un formato per Windows; quindi esiste un modo per scaricare plug-in in un altro formato (o per mac)? Grazie mille

  5. Federico

    Ciao, io avrei una domanda, è possibile scaricare o acquistare i plugin CC da qualche parte? io non possiedo la versione extended…

    Grazie mille

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>