InDesign CS6: esportare e salvare i documenti per le versioni precedenti

PUNTATA #94
Non riesci a visualizzare il video tutorial? Aggiorna il suo browser, disattiva eventuali blocchi ai contenuti pubblicitari e… buona visione!

Lavorando con InDesign CS 6 si può salvare direttamente il documento IDML. E’ capitato a tutti di avere a che fare con impaginati che non si aprono solo perché generati da una versione troppo recente. Se sappiamo con chi collaboriamo e non vogliamo complicargli la vita o più semplicemente per rispondere a una richiesta ben precisa ecco che possiamo salvare il file IDML con InDesign CS6. Vediamo insieme di cosa si tratta :-)

3 commenti su “InDesign CS6: esportare e salvare i documenti per le versioni precedenti

  1. grazie il tutorial è molto chiaro, io però ho un problema apparentemente irrisolvibile: quando salvo il file per le versioni precedenti o lo esporto come IDML tutto sembra funzionare, ma aprendolo mi appare solamente un foglio bianco. In pratica le impostazioni e i vari stili si salvano, ma non rimane che un foglio bianco.
    hai idea di come si possa risolvere? grazie

    • Ciao Federico, grazie per il commento vorrei sapere un pò di più ovvero: con quale versione salvi e con quale riapri il file?Fai un pacchetto per raggruppare tutti gli elementi dell’impaginato? Attendo i tuoi dettagli. A presto 😉

    • Ho anch’io un problema simile: salvo in IDML un file di Id CS6 (ho un Mac Mini e OSX 9), poi vado per riaprirlo con lo stesso Id CS6 e mi compare questa finestra: “Impossibile aprire il file. E’ possibile che Adobe InDesign non supporti questo formato di file, che manchi un plug-in che lo supporti o che il file sia attualmente aperto in un’altra applicazione”. Ma come? L’ho fatto con InDesign CS6 e non riconosce e apre un file che esso stesso ha generato? Eppure ho usato la stessa procedura del tutorial. Attendo lumi, per favore. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *