Hai un codice sconto?

clicca qui per riscattarlo.

CARICAMENTO...
  1. iMovie iOS: 10 passi per iniziare
  2. Adobe Stock e Adobe Comp CC
  3. Tutti pazzi per Pokemon Go
  4. Lumyer, l'app gratuita per dare (letteralmente) vita alle tue foto
  5. Un'app per creare l'effetto speciale più famoso di Matrix
1 / 5
Editor

iMovie iOS: 10 passi per iniziare

893 VISUALIZZAZIONI
PUBBLICATO IL: 23 maggio 2016

Creare un video o un trailer, in modo semplice e super veloce, aggiungere titoli, personalizzare la colonna sonora, creare transizioni, tutto questo e molto altro con iMovie app per iOS che sfrutta appieno le potenzialità del tuo iPhone o del tuo iPad, uno strumento utilissimo per editare i tuoi video. Il risultato avrà un’altissima risoluzione, fino all’incredibile formato 4K su iPhone 6s e iPad Pro. (L’app non è gratuita, costa 4,99€.) Grazie al design ottimizzato e gli intuitivi gesti Multi-Touch, questa applicazione ti consente di raccontare storie e goderti i tuoi video come mai prima d’ora. Vediamo insieme i 10 passi per iniziare ad usare con successo questa App: attraverso l’utilizzo di alcuni strumenti di editing, in poco tempo riuscirai a creare video come un professionista.



Guida iMovie iOS

Per cominciare

Il primo passo per creare un video con iMovie è capire l’interfaccia della App e per questo le tre principali voci all’interno della home: Video, Progetti, Theater.
Video: trovi tutti i video memorizzati sul tuo dispositivo o su il tuo iCloud. La voce video è un magazzino di tutte le clip che hai registrato.
Progetti: in questa sezione finiranno tutte le tue lavorazioni. Per fare un video hai bisogno di creare un progetto, modificare le varie clip attraverso le funzioni di editing.
Theater: è la sezione in cui potrai esportare il tuo progetto e renderlo un video finito. Sarai in grado di visionare il tuo filmato su tutti i dispositivi iCloud collegati, in streaming o tramite la Apple TV, oppure condividerlo su YouTube e i tuoi social.

Creare un progetto e scegliere un tema

Ora abbiamo un’idea generale di come funziona la app, possiamo procedere andando alla schermata Progetti e toccando il pulsante +, così facendo creeremo un progetto nuovo. Si presenteranno due scelte: crea un video o un trailer. Creare un trailer è leggermente più complicato, si devono selezionare porzioni di clip precise, per questo iniziamo con crea un video.

Successivamente ti viene chiesto di scegliere un tema per il tuo video ne hai a disposizione 8,  puoi scegliere il monocromo per le storie drammatiche, o un tema di viaggio per le tue avventure. Ogni tema ha un proprio design con titolo, transazioni e soundtrack consigliato. Tocca il tema che più ti piace e crea. Per cambiare il tema in corso d’opera, tocca il pulsante impostazioni (a forma di ingranaggio) e scegli un nuovo tema dall’elenco.

iMovie

Aggiungere le clip video

Una volta creato il tuo progetto tocca il pulsate Media e scegli i clip da importare, è tutto molto intuitivo grazie al Multi-Touch.

Tagliare le clip e aggiungere le transazioni

Toccando la clip scelta nella sezione editing, si evidenzierà di giallo e potrai deciderne la durata. Non ti preoccupare tagliando la clip in iMovie non andrai a modificare il video originale sul tuo dispositivo. Tra una clip e l’altra vedrai un simbolo a forma di farfalla, sono le transizioni. Toccandolo potrai decidere quale più ti piace e utilizzarla nel tuo filmato. Il tuo dito diventerà come una bacchetta magica, con tantissime possibilità di modifica, ad esempio effetti picture-in-picture e split screen, oppure potrai aggiungere fade-in o out ad ogni clip di video. 

Aggiungere i titoli e dividere le clip

Toccando il pulsante Titoli per aggiungere i testi al tuo video. Se hai scelto un tema, il titolo verrà inserito automaticamente con lo stile scelto, altrimenti potrai decidere manualmente lo stile che più ti piace. Noterai che una volta inserito un titolo sopra una clip, il titolo coprirà tutta la durata della clip. Bisogna stare attenti a questo passaggio perchè ad esempio se abbiamo una clip che dura 5 minuti il titolo, così inserito, durerà 5 minuti. Potrai ridimensionare il titolo semplicemente toccandolo, mentre potrai dividere le tue clip selezionandole e cliccando su split.

Inserire la soundtrack

Puoi aggiungere la musica di sottofondo, effetti sonori e voci fuori campo. Grazie a sofisticati strumenti audio puoi tagliare, dividere, sfumare, duplicare e riposizionare l’audio ovunque nella timeline. Sempre attraverso il pulsante media aggiungi l’audio che preferisci. Selezionando la traccia audio, di colore verde, puoi modificarla in base alle tue esigenze. Se le tue clip hanno già una traccia audio, puoi decidere di tenerla o di scollegare le due tracce ed eliminare l’audio delle tue clip mantenendo solo la colonna sonora inserita.

Schermata 2016-05-16 alle 10.51.55

Aggiungere un filtro

Puoi aggiungere effetti diversi alle tue clip: dal bianco e nero, a uno stile vintage, aumentare la saturazione, ecc… largo alla fantasia.

Velocizzare o rallentare le clip video

Se hai un iPhone 5s o successivo, puoi addirittura rallentare l’azione con la moviola, creare fantastici effetti slow-motion. Premendo il tasto Play puoi visionare il tuo lavoro.

Esporta e condividi il tuo filmato

Il primo passo sarà quello di esportare il video in iMovie Theater, che non è altro che un archivio di tutti i vostri progetti completati ed esportati. Il processo di export può durare anche diversi minuti, in base alla lunghezza del vostro video e dal supporto che state usando. Una volta esportato il filmato, potrete condividerlo sui vostri canali social o mandarlo via e-mail a qualche amico. Anche una volta esportato, potrete in ogni caso tornare alla sezione progetti per modificare ulteriormente il vostro video.

Creare un trailer con iMovie per iOS

Lo strumento trailer ti permette, quando crei un progetto, di realizzare clip divertenti partendo dalle tue riprese, in un attimo e con un risultato da grande cinema. Potrai scegliere tra 14 modelli di trailer suddivisivi in generi: azione, documentario, commedia romantica, indie, famiglia e molto altro, accompagnati da una colonna sonora originale eseguita da interpreti leggendari, tra cui la London Symphony Orchestra. Troverai una sezione storyboard dove verrai guidato passo passo alla creazione del tuo trailer, ti verranno suggerite il tipo di inquadrature da inserire e nella sezione dedicata ai titoli, ti basterà cambiare gli originali inserendo i tuoi dati.

iMovie

Inoltre è possibile cominciare a lavorare un progetto sul tuo iPhone, continuare l’editing sull’iPad e ultimarlo con il tuo Mac. Usando AirDrop o iCloud Drive per inviare in wireless dal tuo dispositivo iOS al tuo Mac il progetto a cui stai lavorando, ritroverai tutte le modifiche del tuo progetto. Con le funzioni di iMovie per Mac, potrai realizzare: correzione colore, effetti green screen e mappe animate.

 

Potrebbe interessarti:

Come utilizzare le mappe di iMovie

Il tema “Bacheca elettronica” di iMovie

Come realizzare un live video con iMovie e iSight

La “Color Correction” in iMovie

iMovie iOS: 10 passi per iniziare

FOCUS TAG

COMMENTI (0)

Lascia un commento


Pubblica commento

Total-Photoshop è di proprietà di Logic Media s.r.l.
Via Staurenghi 37, 21100 Varese - Telefono e Fax: 0332.288642 - P.iva: 03269350124