CARICAMENTO...
  1. Photoshop Trick: creare un ritratto con un mosaico di altre foto
  2. Template gratuiti per creare volantini da urlo con Photoshop
  3. Testi ad effetto editabili
  4. Photoshop Trick: Poster con testo
  5. San Valentino - Risorse Free
1 / 5
Graphic Designer

Photoshop Trick: creare un ritratto con un mosaico di altre foto

1167 VISUALIZZAZIONI
PUBBLICATO IL: 24 novembre 2016

Oggi vediamo insieme un veloce Photoshop trick per ricreare l’effetto di un ritratto composto da un mosaico, cioè da tante altre piccole fotografie. Potrà forse sembrarvi un effetto complesso da realizzare, di primo acchito, ma basta seguire qualche passaggio con attenzione e vedrete che non è per nulla macchinoso o complicato: apriamo insieme il nostro fidato Photoshop CC 2015 e cominciamo, pronti? 😉

Come creare un ritratto con un mosaico di altre foto in post-produzione

Partiamo innanzitutto dalla scelta della fotografia. Questa tipologia di effetto si presta bene ai ritratti, noi andremo quindi a simulare il ritratto di una mamma composta dalle foto dei propri figli, che può essere sicuramente un’idea carina.

Ho scelto, su Adobe Stock, tre foto che potrebbero fare al nostro caso, le potete vedere qui sotto.

totale

Prendiamo quindi l’immagine della “mamma” e, grazie allo strumento taglierina (tasto C da tastiera) andiamo a creare una selezione quadrata e ad evidenziare un close-up del volto. Selezioniamo, per comodità, dalla barra delle opzioni in alto le proporzioni 1:1 (quadrato), e diamo invio.

schermata-2016-10-18-alle-15-26-28

Facciamo la stessa cosa anche dopo aver aperto le altre due fotografie, ossia i due ritratti dei bambini. Lo scopo è sempre quelle di ritagliare le fotografie quadrate con lo strumento taglierina, ma questa volta invece che utilizzare le proporzioni 1:1 (quadrato) che abbiamo usato prima, selezioniamo L x A x Risoluzione dal menu a tendina in alto a sinistra, e di fianco diamo i seguenti valori: 100 px larghezza, 100 px altezza, 72 DPI per la risoluzione.

schermata-2016-10-18-alle-15-33-46

Ripetiamo l’operazione su entrambe le fotografie dei bambini. Ci troveremo quindi ad avere tre file aperti coi tre ritratti in questione, apriamo quindi un nuovo documento (CMD+N su Mac o CTR+N da pc) di 200 px di larghezza, per 200 px di altezza a 72 DPI di risoluzione. Lasciamo come metodo colore RGB e il contenuto dello sfondo deve essere bianco.

schermata-2016-10-18-alle-15-48-36

Andiamo ora sua delle due fotografie dei bimbi e selezioniamo tutto (CMD+A su Mac CTRL+A su Windows), copiamo (CMD+C su Mac CTRL+C su Windows) e dopo esserci spostati nel documento vuoto appena creato, incolliamo la nostra foto (CMD+V su Mac CTRL+V su Windows). Ripetiamo l’operazione con entrambe le fotografie, e poi con lo strumento sposta (V da tastiera) andiamo a posizionare le fotografie come nell’immagine qui sotto, cioè una in alto a destra e l’altra in alto a sinistra.

schermata-2016-10-18-alle-15-56-10

Duplichiamo i nostri due livelli (selezionandoli dalla palette dei livelli e premendo CMD+J su Mac, o CTRL+J su Windows) e spostiamoli, spostando in basso a destra l’immagine che era in alto a sinistra, e in basso a destra l’immagine che era in alto a sinistra. Insomma, in maniera speculare come vedete qui sotto (è più facile da fare che da spiegare!):

schermata-2016-10-18-alle-15-59-36

Ora uniamo tutti i livelli selezionando “unisci visibili” dal menu a tendina nella palette dei livelli, oppure premiamo CMD+SHIFT+E su Mac (CTRL+SHIFT+E su Windows) per avere lo stesso risultato. Apriamo quindi il menu IMMAGINE>REGOLAZIONI>TOGLI SATURAZIONE. Lo scopo è quello di ottenere un’immagine in bianco e nero.

schermata-2016-10-18-alle-15-56-10

Clicchiamo ora su MODIFICA>DEFINISCI PATTERN e nominiamo il nostro pattern come vogliamo (io, con poca fantasia, l’ho chiamato banalmente “bambini”). Diamo l’ok e chiudiamo pure la foto dei bimbi.

schermata-2016-10-18-alle-16-10-17

Spostiamoci ora sulla foto della mamma, creiamo un nuovo livello vuoto e con quest’ultimo selezionato andiamo su MODIFICA>RIEMPI. Da quel menu possiamo scegliere come contenuto i PATTERN e, nello specifico, il pattern coi volti dei bambini che abbiamo appena creato.

schermata-2016-10-18-alle-15-56-10

Diamo invio, ed avremo un livello completamente “riempito” col nostro pattern.

schermata-2016-10-18-alle-16-45-33

Scegliamo ora SOVRAPPONI come metodo di fusione del livello con i pattern, ed eventualmente abbassiamo leggermente l’opacità… et voilà, creato il nostro ritratto/mosaico! Buon divertimento 🙂
schermata-2016-10-18-alle-17-24-44

Per i nostri Photoshop Trick ti consiglio anche:

Photoshop Trick: creare un ritratto con un mosaico di altre foto

COMMENTI (0)

Lascia un commento


Pubblica commento

Total-Photoshop è di proprietà di Logic Media s.r.l.
Via Staurenghi 37, 21100 Varese - Telefono e Fax: 0332.288642 - P.iva: 03269350124

NULL