×

La creatività non va mai in vacanza...

ma il team di Total-Photoshop sì! :)
Risponderemo alle vostre richieste di assistenza a partire dal 21 agosto

CARICAMENTO...
  1. Ritratto Beauty con un doppio flash
  2. One light portrait “Leibovitz style”
  3. Scattare in casa: luce continua o luce flash?
  4. Il polarizzatore
  5. Filtri a densità neutra - parte 2
1 / 5
Managing Director at APROMASTORE

Ritratto Beauty con un doppio flash

1603 VISUALIZZAZIONI
PUBBLICATO IL: 20 aprile 2017

Spesso, tra i principali motivi dell’abbandono del flash portatile nella borsa del corredo fotografico è la qualità della sua luce. Infatti, utilizzato direttamente sulla slitta della fotocamera, fornisce una luce molto dura, contrastata ed innaturale, a causa delle ridotte dimensioni dell’area di emissione.

Se il flash lo consente, una delle soluzioni più comuni per ovviare a questi problemi è quella di orientarlo verso il soffitto o verso una parete, entrambi di colori neutri e non eccessivamente distanti.

In alternativa, possiamo ricorrere ad un pratico pannellino da installare direttamente sul flash. La casa americana Rogue ne produce un’intera gamma in grado di soddisfare qualsiasi esigenza. Sono economici, leggeri, facilmente trasportabili e consentono un maggior controllo e una minore perdita di energia luminosa rispetto a quanto sia possibile ottenere con soffitti e pareti.

Rogue Bender

Per realizzare un ritratto ad un’amica, monto il flash direttamente sulla fotocamera e ne ammorbidisco la luce con uno degli ultimi prodotti presentati da Rogue, il Silver Reflector Extra Large. Si tratta di un pannello argentato di ben 33 x 40 cm in grado di ampliare e, conseguentemente, ammorbidire la sorgente di luce. La finitura argentata, nel contempo, permette di mantenere una piacevole brillantezza.

articolo_highkey

Eseguo un primo scatto con la macchina in program ed il flash in TTL. Il risultato è soddisfacente in merito alla luce sul soggetto, ma non per quanto riguarda la forte presenza dello sfondo (in questo caso una semplice parete).

Abbiamo già visto altre volte come far scomparire lo sfondo concentrando la luce sul soggetto. Questa volta voglio provare a cancellarlo seguendo la strada opposta, ovvero sovraesponendolo.

Premessa scontata ma doverosa: se la distanza flash/soggetto è inferiore a quella flash/sfondo (com’è ovvio che sia), la caduta di luce, dovuta alla maggior distanza, farà si che lo sfondo sia meno illuminato del soggetto. Per poter sovraesporre la parete non resterà, quindi, che ricorrere ad un secondo flash puntato verso lo sfondo, senza l’impiego di ulteriori accessori.

RogueBender

RogueBender

In una installazione di questo tipo il flash dovrà essere radiocomandato. Molte case consentono, in modo nativo, questo utilizzo. Per queste prove faccio ricorso al Mitros+ di Phottix, un potente flash TTL dedicato, disponibile per Canon, Nikon e Sony. Mitros+ include un sofisticato sistema radio e non necessità pertanto di essere collegato a radioricevitori esterni.

articolo_highkey

Per realizzare questi scatti ho posizionato il flash di fianco alla modella, direzionandolo sullo sfondo ma facendo in modo che una sottile lama di luce andasse ad illuminare anche il lato destro della ragazza (sinistro per chi guarda), creando una sorta di luce d’effetto.

L’esigenza tecnica è quella di avere sullo sfondo un’esposizione di 2 o 3 diaframmi superiore a quella presente sul viso, in modo da perdere totalmente la lettura dei dettagli della parete. Dosando opportunamente la potenza è persino possibile ottenere il bianco da una parete leggermente colorata.

In una situazione del genere è necessario disattivare gli automatismi e procedere con il flash in manuale. Una lettura TTL, infatti, potrebbe essere ingannata dalla forte luce proveniente sullo sfondo.

articolo_highkey

Dando ancora maggior potenza al flash sullo sfondo non è difficile raggiungere una situazione di flare che, sebbene sia solitamente da evitare, può però dare un tocco etereo al nostro ritratto.

Ritratto Beauty con un doppio flash

FOCUS TAG

COMMENTI (0)

Lascia un commento


Pubblica commento

Total-Photoshop è di proprietà di Logic Media s.r.l.
Via Staurenghi 37, 21100 Varese - Telefono e Fax: 0332.288642 - P.iva: 03269350124