×

La creatività non va mai in vacanza...

ma il team di Total-Photoshop sì! :)
Risponderemo alle vostre richieste di assistenza a partire dal 21 agosto

CARICAMENTO...
  1. Scattare: Fill-in negativo
  2. Filtri a densità neutra - parte 2
  3. Ombrelli deep: il telo diffusore
  4. Ritratto creativo con il flash a slitta
  5. Ombrelli deep non solo per i giorni di pioggia
1 / 5
Managing Director at APROMASTORE

Scattare: Fill-in negativo

967 VISUALIZZAZIONI
PUBBLICATO IL: 10 novembre 2016

Il concetto di luce di schiarita, in gergo tecnico chiamato fill-in, è molto comune.

La tecnica del Fill-in

Dall’uso del flash durante gli shooting in esterno, con luce del sole contrastata, all’uso del pannello riflettente quando si dispone di un’unica sorgente luminosa, che può essere sia un flash che il sole, il fill-in è la tecnica che consente di schiarire le ombre che si formano sul lato del soggetto non direttamente illuminato.

Nell’immaginario collettivo il pannello riflettente, che può essere grande o piccolo, tondo o triangolare, è uno degli accessori fondamentali per il fotografo. Un oggetto a cui non può rinunciare. Grazie anche al costo contenuto, è quasi sempre presente in ogni corredo fotografico.

backstage-pannello-riflettente donna modella bionda set fotografico

set con pannello riflettente

Da alcuni anni la tendenza è quella di rendere disponibili pannelli multipli in grado di fornire l’effetto giusto in ogni situazione.

Fill-in negativo

In questi pannelli è spesso presente anche la superficie nera, meno intuitiva di quelle riflettenti, ma altrettanto utile per creare luci specifiche come quelle ottenute con la tecnica fill-in negativo, che serve a dare contrasto e tridimensionalità ai nostri scatti, soprattutto in situazioni in cui l’ambiente circostante rischierebbe di darci una luce troppo piatta. Non solo, aiuta anche ad avere maggiore controllo sulla direzione della luce.

Ad esempio, lavorando in un locale piccolo con delle pareti bianche i muri ci faranno da pannello riflettente, facendo girare la luce e creando un’illuminazione più avvolgente. Nulla da eccepire, ammesso che ciò sia realmente il nostro obbiettivo.

backstage-fill-in-negativo modella set fotografico

set con pannello nero | fill-in

Ma se fossimo alla ricerca di una luce più costruita? O se le nostre pareti fossero colorate e proiettassero sul soggetto una dominante colore indesiderata?

La soluzione in questi casi è proprio il pannello nero. In commercio ci sono molti modelli ad un ottimo rapporto qualità prezzo, come il  Triangle Reflector di Phottix.

Le applicazioni sono molteplici: in interni per schermare i rimbalzi di luce indesiderati, in esterna per ridurre un’eccessiva luce ambiente o anche per nascondere elementi circostanti indesiderati che possono specchiarsi nelle pupille o nelle parti lucide del nostro soggetto.

risultato-no-fill-in donna bionda bella

Fotografia senza la tecnica del fill-in

risultato-fill-in-negativo donna bionda bella

Fotografia utilizzando la tecnica del Fill-in negativo

Scattare: Fill-in negativo

FOCUS TAG

COMMENTI (0)

Lascia un commento


Pubblica commento

Total-Photoshop è di proprietà di Logic Media s.r.l.
Via Staurenghi 37, 21100 Varese - Telefono e Fax: 0332.288642 - P.iva: 03269350124