CARICAMENTO...
  1. Come deve essere la lettera che accompagna il curriculum?
  2. Buon compleanno Total-Photoshop, 10 anni di creatività da festeggiare insieme
  3. La funzione Disegno Simmetrico di Photoshop CC2018
  4. Il nuovo strumento Penna Curvatura di Photoshop CC2018
  5. Illustrator CC2018: 4 utili scorciatoie da tastiera
1 / 5
Editor

Come deve essere la lettera che accompagna il curriculum?

4286 VISUALIZZAZIONI
PUBBLICATO IL: 15 Luglio 2014

Non è obbligatoria ma molte aziende la richiedono e, comunque, è un ulteriore modo per mostrare impegno ed interesse. In particolare serve a far capire che hai cercato informazioni sull’azienda e che non stai mandando milioni di curriculum ogni giorno senza sapere nemmeno a chi o perché. Se è questa la tecnica che hai adottato fino ad ora è arrivato il momento di cambiare rotta.



La lettera che accompagna il curriculum può, infatti, aiutarti concretamente ad ottenere un colloquio, ecco perché vale la pena fare un piccolo sforzo e scriverne una ben fatta. Come? Seguendo questi 10 semplici consigli raccolti in un’infografica in inglese. Tranquillo, c’è anche la traduzione.

lettera che accompagna il curriculum

Via Flickr, petebackwards

Come deve essere la lettera che accompagna il curriculum?

1. MOSTRA DI AVER EFFETTUATO RICERCHE SULL’AZIENDA: scrivi perché ti piacerebbe lavorare proprio lì e non da qualche altra parte. Quando si cerca lavoro si rischia di mandare centinaia di curriculum al giorno sperando semplicemente di trovarne uno a caso. Umanamente parlando è comprensibile: vedere porte chiuse davanti ai propri occhi è frustrante. Ma prova a metterti nei panni di chi sta svolgendo la ricerca: sarà portato a scegliere qualcuno che scrive lettere generiche o qualcuno che dimostra di essere realmente interessato all’azienda?

2. SCRIVI SUBITO PERCHE’ MERITI IL POSTO: questo è particolarmente difficile per chi non ha esperienza, ma è importante far capire subito perché credi di meritare quel posto di lavoro. Cerca di rispondere ad annunci solo se possiedi le caratteristiche richieste (tutte o almeno in parte) e se non è così trova delle valide motivazioni. L’autocritica è fondamentale: devi sapere quali sono i tuoi punti forti e quelli deboli e rispondere solo se pensi di essere all’altezza del lavoro proposto.

3. RIVOLGITI AD UNA PERSONA SPECIFICA: sarebbe il massimo riuscire (attraverso le famose ricerche del punto uno) a scoprire il nome della persona che selezionerà il tuo curriculum.

lettera che accompagna il curriculum

Via Flickr, toolstop

4. RIFERIMENTI MIRATI all’azienda ed al ruolo che vorresti ricoprire (quello per cui ti stai candidando) sono necessari

5. L’ITALIANO non è un optional. Abbreviazioni, modi di dire ed errori grammaticali non sono ammessi. Rileggi più volte ciò che hai scritto e sottoponilo a qualcun altro per una lettura di controllo. Capita spesso di scrivere male usando il computer e tutti ci sbagliamo, siamo umani. Ma sbagliare in una lettera che accompagna il curriculum potrebbe costarti parecchio.

6. NON RISCRIVERE IL CURRICULUM: devi dire ad una persona specifica (l’esaminatore) che stai rispondendo a quell’annuncio perché hai le competenze da lui cercate. Informazioni mirate (vedi punto 4)

7. LA CHIAREZZA è importante, esprimi concetti semplici attraverso frasi brevi. Non hai bisogno di scrivere pagine e pagine che faranno solo perdere tempo all’esaminatore. E’ importante riuscire a trasmettere i concetti chiave fin dalle prime righe.

8. NELLE E-MAIL scrivi la lettera che accompagna il curriculum direttamente nel testo, non aggiungerla come allegato

9. SFRUTTALA COME OPPORTUNITÀ per dire come potresti cambiare in meglio l’azienda

10. INSERISCI I TUOI DATI nome, numero di telefono ed e-mail. Non importa se sono già scritti nel curriculum sulle cose importanti è meglio essere ripetitivi

lettera che accompagna il curriculum

Via: Cvpromo

Come deve essere la lettera che accompagna il curriculum?

FOCUS TAG

COMMENTI (0)

Lascia un commento


Pubblica commento

Total-Photoshop è di proprietà di Logic Comunication s.r.l.
Via Salvo D'acquisto 2, 21100 Varese - P.iva: 03798290122