CARICAMENTO...
  1. Fotografia sul curriculum: come deve essere?
  2. Buon compleanno Total-Photoshop, 10 anni di creatività da festeggiare insieme
  3. La funzione Disegno Simmetrico di Photoshop CC2018
  4. Il nuovo strumento Penna Curvatura di Photoshop CC2018
  5. Illustrator CC2018: 4 utili scorciatoie da tastiera
1 / 5
Editor

Fotografia sul curriculum: come deve essere?

18424 VISUALIZZAZIONI
PUBBLICATO IL: 21 Maggio 2014

La fotografia sul curriculum, così come la foto profilo sui vari social, dice moltissimo su di te. Chi analizza i curriculum inevitabilmente guarderà per prima cosa la fotografia perché l’occhio verrà colpito, in primo luogo, dall’immagine. Quindi la tua foto deve trasmettere affidabilità e serietà ma deve comunicare, anche, che sarà piacevole lavorare con te. Come deve essere una fotografia sul curriculum per essere perfetta? E, soprattutto, la TUA fotografia cosa racconta di te? Per sapere cosa pensano gli altri della tua persona semplicemente dalla copertina, puoi iscriverti a PhotoFeeler, un sito internet creato appositamente per farsi valutare le fotografie di questo genere.



Come funziona PhotoFeeler?

Basta creare un account, o accedere tramite i social network, e aggiungere la tua immagine. Gli altri utenti valuteranno la tua foto in base alle impressioni visive che questa trasmette. Le aree di valutazione sono: competenze, simpatia e leadership. Se la tua foto ispira molta simpatia ma poche competenze significa che devi ricalibrare il tiro e provare a cambiare.

L’aspetto fastidioso di questo sito è che per ricevere valutazioni mirate dal software devi ottenere alcuni crediti. Per farlo hai due possibilità: pagare oppure votare le immagini degli altri utenti. Il fatto che le immagini vengono votate da altri utenti implica che bisogna credere che le votazioni vengano fatte in buona fede (ma sul web corriamo sempre questo rischio).

La fotografia sul curriculum piace se…

Dallo staff di PhotoFeeler sono riusciti a creare alcune statistiche per capire quali foto vengono penalizzate e perché. La ricerca è rappresentata in un’infografica dalla quale emerge che:

1. Indossare occhiali da sole penalizza, così come tenere gli occhi troppo aperti

Schermata 2016-07-08 alle 11.25.24

2. Il sorriso a bocca chiusa è penalizzante, meglio sorridere in maniera più naturale facendo vedere i denti

3. Inquadratura: il mezzo busto è la scelta preferita dagli utenti. Le foto a corpo intero, così come quelle troppo strette sul volto perdono una buona percentuale di punti per quanto riguarda competenza e simpatia. Anche gli abiti contano: è necessario indossare qualcosa di formale ed evitare colori troppo stravaganti quando si scatta la foto.

4. Editing della foto con moderazione: tonalità troppo scure e colori troppo brillanti faranno cadere a picco le tue valutazioni e, quindi, le percezioni che si hanno di te guardando la foto sono negative

L’infografica:

Fotografia sul curriculumImmagine in evidenza via Flickr, flazingo_photos

Fotografia sul curriculum: come deve essere?

FOCUS TAG

COMMENTI (0)

Lascia un commento


Pubblica commento

Total-Photoshop è di proprietà di Logic Comunication s.r.l.
Via Salvo D'acquisto 2, 21100 Varese - P.iva: 03798290122