CARICAMENTO...
  1. Guida completa al curriculum perfetto
  2. Buon compleanno Total-Photoshop, 10 anni di creatività da festeggiare insieme
  3. La funzione Disegno Simmetrico di Photoshop CC2018
  4. Il nuovo strumento Penna Curvatura di Photoshop CC2018
  5. Illustrator CC2018: 4 utili scorciatoie da tastiera
1 / 5
Editor

Guida completa al curriculum perfetto

2149 VISUALIZZAZIONI
PUBBLICATO IL: 18 Luglio 2014

Ne abbiamo parlato molto nel corso di questi mesi ed è arrivato il momento di tirare le somme e mettere ordine per capire come realizzare il curriculum perfetto. Una volta creato e spedito a tutte le aziende interessanti, devi solo incrociare le dita e prepararti ad affrontare il colloquio. Ma incominciamo a mettere ordine attraverso una guida completa che vuole essere una sorta di riassunto. 24 punti da seguire passo, passo per provare ad entrare nel mondo del lavoro a gamba tesa.



Guida completa al curriculum perfetto:

RACCONTA LA TUA STORIA:

curriculum perfetto

Via Flickr, torbakhopper

  • Non devi riempire il curriculum di dati ed elenchi puntati che riguardano le tue esperienze lavorative, devi venderti, in altre parole, fare marketing e vendere la tua professionalità in maniera intelligente
  • Seleziona solo le esperienze rilevanti. Se lavori da anni ed hai accumulato moltissime competenze dovresti valutare di non metterle tutte
  • Scrivi i dati riguardanti i precedenti impieghi nella parte alta della prima pagina del tuo curriculum
  • Valuta di volta in volta quali dati inserire e quali no. Molto dipende dalla posizione per la quale ti stai candidando
  • Non hai esperienze da scrivere perché sei alla ricerca di un primo lavoro? Non disperare ed approfondisci la tematica qui

FORMATTAZIONE:

curriculum perfetto

Via Flickr, c Lasserre

  • Scegli un font leggibile e moderno, Helvetica va benissimo. Utilizza una dimensione di carattere tra 10 e 12
  • Cambia il carattere (dimensioni, font o colore) per far risaltare alcuni dati come il tuo nome, le intestazioni e le informazioni che desideri far risaltare
  • Non utilizzare il formato europeo! Prova a scaricare questi template oppure, se non ti piace lavorare con Photoshop, crealo online partendo da qui
  • Scegli la fotografia con cura. Per sapere come dovrebbe essere leggi qui

ESPERIENZE LAVORATIVE:

curriculum perfetto

Via Flickr, Thomas Rousing

  • Utilizza le parole chiave. Evidenzia e fai risaltare i tuoi punti di forza. Attenzione: le parole chiave potrebbero cambiare in base all’annuncio al quale stai rispondendo
  • Attento alle ripetizioni. Chiaramente se hai indirizzato la tua carriera in maniera molto specifica potresti riportare la stessa mansione più volte. Attenzione a non scrivere la stessa parola all’inizio di ogni frase o di ogni punto dell’elenco
  • Se hai lavorato come volontario oppure senza regolare contratto puoi comunque inserire l’esperienza svolta
  • Non utilizzare parole poco significative e troppo utilizzate pur non avendo un senso specifico. Per accedere alla lista completa clicca qui

FORMAZIONE:

  • Da posizionare sotto alle esperienze lavorative, a meno che tu sia alla ricerca di un primo impiego
  • Scrivi i titoli conseguiti dal più recente al meno recente

COMPETENZE ED INTERESSI:

  • Da inserire solo se rilevanti con il posto di lavoro che stai cercando. Sì a competenze informatiche e linguistiche, attenzione ad hobby e sport
  • Per premi, certificati e riconoscimenti vale la stessa regola

SITUAZIONI PARTICOLARI:

curriculum perfetto

Via Flickr, knottyboy

  • Hai lavorato per pochi mesi in un’azienda ma vuoi comunque inserire questo dato all’interno del curriculum? Scrivi semplicemente gli anni, ad esempio, 2012-2014
  • Cerchi lavoro dopo una pausa molto lunga? Apri il tuo curriculum con una sezione “riepilogo” dove evidenziare i tuoi punti di forza come competenze, capacità e ultime esperienze
  • Hai cambiato molti lavori in un lasso di tempo molto breve? Specifica le motivazioni che ti hanno spinto a cambiare lavoro, se sei stato licenziato evita di scriverlo
  • Cerchi lavoro dopo la maternità o un lungo periodo a casa? Non inserire nel curriculum le tue capacità di madre. E’ lodevole, impegnativo, difficile e sicuramente ti ha resa una persona differente ma agli esaminatori questo aspetto non interessa

RITOCCHI FINALI:

  • Gli errori non sono ammessi: grammatica e battitura devono essere perfette. Chiedi ad un amico di rileggere con attenzione il tuo curriculum per essere sicuro
  • Se inoltri il curriculum via e-mail è preferibile mandarlo in formato .PDF
  • Inoltra sempre anche una lettera di accompagnamento e presentazione. Per sapere come scriverla clicca qui

Il tuo curriculum perfetto è definitivamente pronto!

Guida completa al curriculum perfetto

FOCUS TAG

COMMENTI (0)

Lascia un commento


Pubblica commento

Total-Photoshop è di proprietà di Logic Comunication s.r.l.
Via Salvo D'acquisto 2, 21100 Varese - P.iva: 03798290122